Giancarlo Barbieri

40°57’45.000”N 14°53’05.028”E

Azienda vitivinicola Sertura
Avellino

Giancarlo Barbieri

La Storia

Giancarlo Barbieri, dopo anni trascorsi nel territorio come consulente enologo delle migliori cantine locali, decide di mettersi in gioco in prima persona e produrre i propri vini: da qui nasce l’azienda vitivinicola Sertura.
La qualità dei vini di Giancarlo Barbieri nasce già dalla campagna, e dalla scrupolosa attenzione dedicata alle vigne.

Paesaggio Sertura

Il Terroir

I vitigni sorgono principalmente nel comune di Prata di Principato Ultra (località Vallimai) a nord di Avellino, e a Montefalcione (località San Marco) un grazioso paese arroccato su una collinetta a poca distanza da Avellino. Si tratta di luoghi naturalmente vocati all’agricoltura e alla produzione di vini in particolare, ad una altitudine di circa 380\400 m. s.l.m.

Il Prodotto

Attualmente, la cantina Sertura dispone di una superficie totale di circa 4 ettari. L’intera linea è dedicata ai vini tradizionali dell’Irpinia. Giancarlo Barbieri, proprietario della cantina, si occupa personalmente del proprio vino dalla vendemmia all’imbottigliamento, eseguendo tutti i lavori in vigna e in cantina. La sua competenza sta nel focalizzarsi già sulla vigna e sul terreno, valorizzandone ed esaltandone il patrimonio enologico: È lì, tra i vigneti, che prende forma un vino che vuole essere espressione fedele e rispettosa del suo territorio di provenienza.

I prodotti di Giancarlo